Rosalba Pepi

maestra di ricamo

Foto Giuliano Falcinelli
  • SEGUI ALICE

    Alice questa volta si occupa del filo, sperimenta intrecci di trama e ordito, recupera modi e gesti che generazioni di donne hanno tramandato. Alice propone a chi è disposto a seguirla, itinerari didattici fra ricami e merletti, fra storia e natura. La natura è quella fra Toscana e Umbria, inesauribile fonte di ispirazione per armonie di colori, di linee e di ritmi. La storia è quella raccontata dalle pietre delle strade e delle case, modellate dal tempo e dal lavoro di chi vi ha vissuto, dalle tele preparate per corredi destinati a durare nel tempo e sobriamente ricamate.

    Alice entra con curiosità in questo mondo, scopre quanto può essere divertente far girare i fuselli per costruire trine, quanto queste trine non sono solo belle ma siano state fonte di guadagno e occasione di indipendenza economica per molte donne. E Alice va oltre, fruga nei bauli e scopre ricami, quelli popolari su tele rustiche tessute in casa, ricami semplici ma di una bellezza sicura, elegante, estremamente attuale.

    Nasce così il Laboratorio Tessile Alice e si rivolge a tutte le persone interessate a seguire questo percorso di riscoperta, di mantenimento della memoria e di nuova progettualità, attraverso corsi a tema di lunga e breve durata, attraverso l’allestimento di mostre e consulenze per la produzione.
  • FOLLOW ALICE

    This time Alice deals with threads, trying out new weaves of warp and weft, retrieving gestures and uses passed on through generations of women. To those who wish to follow her, Alice offers educational tours to explore the lands of embroidery and lace, of history and nature. The nature is the one between Tuscany and Umbria - an infinite source of inspiration for harmonies of colours, lines and rhythms. History is told by the stones of roads and houses, moulded by the time and the work of those who lived them; cloths with simple embroideries, trousseaux meant to last, also tells the tales of these lands.

    Alice is curious and goes further, entering this world she discovers the joy of twisting her bobbins to create laces and how those laces are not only beautiful but also socially important as a source of earnings and an occasion to gain independence for many women. Alice continues her exploration rummaging in trunks to find embroideries on hand-woven rough fabrics from the folk tradition - quite simple but of a timeless elegance and beauty.

    This is how Laboratorio Tessile Alice was born, and it speaks to all those interested in this path of revival, conservation of memory and new planning, through specific courses -long and short-, organisation of exhibitions and production counselling.
  • BIOGRAFIA

    Sono nata a Castiglion Fiorentino nel 1961 e qui vivo, città di origine etrusca con forti legami culturali al suo passato, l’equilibrio con la natura qui è reale e regola i ritmi quotidiani del tempo e del suo valore. Il ricamo fa parte di questi equilibri, presenza costante nella mia vita, sempre condivisa con altre figure femminili: per prima mia madre con le sue rose preferite ricamate in tutti i colori, ogni momento importate della vita era segnato con ago e filo. Elena Morini, ricamatrice e depositaria di gusto e stile, nel mostrare il suo lavoro percepivo emozione, i suoi ricami la comunicavano, ho intuito per la prima volta la presenza di motivazioni profonde nel saper ricamare. Ho cominciato a guardare oltre per cercare di capire. Ho trovato Thessy Schoenholzer Nichols docente universitaria di attività tessili e artista, la sua figura eclettica ricca di stimoli e di conoscenza ha aperto la mia mente, è stato chiaro: i fili sono antica sapienza e libertà di espressione.

    Ho incontrato Antonia Busi, artista e insegnante di merletto a fuselli, con passione e determinazione voleva dare cultura a quello che le donne sapevano fare da sempre, Lilli Babbi Cappelletti insegnante e ricercatrice di ricamo, ha dato professionalità alle mie competenze.

    Queste sono state le mie maestre e dai loro insegnamenti ho costruito il mio lavoro, dopo un corso di formazione come agente di diffusione de “L’Arte del Ricamo come strumento di sviluppo nel settore filati e mercerie” patrocinato dal Ministero del Lavoro, nel 2000 apro il LABORATORIO TESSILE ALICE corsi e consulenze per il ricamo. Dalla mia formazione di insegnante di scuola primaria emerge la figura professionale di maestra di ricamo.

    L’esperienza di lavoro nell’organizzazione di 5 edizioni del Forum Internazionale della Creatività tessile ITALIA INVITA, dal 2003 al 2011, ha ampliato competenze e cultura tessile.
  • BIOGRAPHY

    I was born and raised in Castiglion Fiorentino in 1961, where I still live. The town dates back to Etruscan times and has strong cultural bonds with its past - its lifestyle is still regulated by the rhythm of nature. Embroidery is part of this rhythm, it has been a constant presence in my life and I have shared it with other women: first of all, my mother, who embroidered her favourite roses in all the colours of the rainbow. Every important moment of her life has been told by a needle and a thread; when Elena Morini, an esteemed embroiderer of great taste and style, showed me her works I felt all the emotions contained in her embroideries. For the first time I perceived there were profound motivations in the art of embroidery; I started looking further to understand and I met Thessy Schoenholzer, artist and University professor of textile activities, her eclectic character full of stimulation and know-how opened my mind and everything became clear - threads are ancient wisdom and freedom of expression; Antonia Busi, artist and bobbin lace teacher, aimed with passion and determination to give a cultural recognition to what women have always done; Lilli Babbi Cappelletti, embroidery teacher and researcher, upgraded my skills to a professional level.

    They have been my teachers, and my work is based on what I have learnt from them. In the year 2000, after a training course as promoter of “L’Arte del Ricamo come strumento di sviluppo nel settore filati e mercerie” with the patronage of the Ministry of Work, I have opened LABORATORIO TESSILE ALICE, embroidery courses and counselling. My formation as primary school teacher made my professional figure of embroidery teacher come easily to light.

    Organising five editions of ITALIA INVITA, the International Forum of Textile Creativity, from 2003 to 2011, has helped me extending my textile expertise and culture.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

+39 0575 65 99 32 mob.+39 333 717 4095

Castiglion Fiorentino (AR)

Via della Badiola, 17/a
Castiglion Fiorentino (Arezzo)

Foligno (PG)

Villa Candida - Viale Roma, 21
Foligno (Perugia)
traduzioni a cura di This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.